Domande e risposte (F.A.Q.)

FAQ Dottor Fabrizio De Angelis

Ho necessità di una terapia quando le mie risorse cono completamrntge bloccate?

Questo aiuta i pazienti a non solo nella riflessione personale, ma incoraggia anche l'autosufficienza di fuori dello Studio. E, questo dimostra la capacità di fiducia in se stessi. Le credenze e riserve emotivi dolorose e che limitano gli individui nel soddisfare i loro obiettivi possono essere sopraffatti quando la persona comincia ad accettare la realtà, e lasciare andare il passato. Credo che il paziente e lo psicologo possono lavorare insieme per trovare un problema.

Come faccio a sapere se questa è la terapia giusta per me?

Riuscirò a capire che è la terpia giusta per me solo se fin dalle prime batture riscontrerò un miglioramento.

Per quali problemi è indicata la Psicoterapia Breve Strategica?

La Terapia Strategica presenta protocolli specifici di intervento per i diversi problemi psicologici, sin per quelli ritenuti più invalidanti. Si può trovare un elenco dei problemi trattati in questa pagina.

Il terapeuta individua con il paziente nella prima seduta la problematica e gli obiettivi più urgenti. Verrà cosi trovato il percorso più adeguato e mirato per la risoluzione in tempi brevi.

La Terapia Breve Strategica causa dipendenza verso il terapeuta?

Assolutamente no. Essendo un intervento breve cerca di promuovere lo sblocco delle risorse del paziente nel minor tempo possibile, incentivando la piena autonomia personale

Quanto dura una psicoterapia?

Questo tipo di terapia, come dice il nome stesso, è una terapia breve, che conduce a risultati tangibili in un numero limitato di sedute

Quale è la differenza tra uno psicologo e un psicoterapeuta?

 Lo psicoterapeuta è uno psicologo, regolarmente iscritto all'Ordine di appartenenza, che ha ottenuto una specializzazione valida in tutta Italia dopo 4 anni di studio presso una Scuola di Specializzazione riconosciuta dal MIUR.

Esiste un codice deontologico degli psicologi e degli psicoterapeuti? . 

 . Certamente, tutti i professionisti sono tenuti a rispettarlo, altrimenti corrono il rischio serio di essere sottoposti a provvedimeni vari o addirittura di essere esclusi dall'Albo degli Psicologi di appartenenza.
Si può consultare in questa pagina

La Terapia Breve Strategica può essere dannosa?

Assolutamente no. Anche se non si dovesse riuscire a risolvere il problema presentato dal paziente, il trattamento non arreca nessun tipo di danno per la persona

Richiedi informazioni


psicoterapeuta ufficiale cts

Chiama

Scrivi

WhatsApp