Cura insicurezza cronica Terni e Viterbo

Dottor Fabrizio De Angelis

Affidati al Dott. Fabrizio De Angelis e alla sua esperienza ventennale nella Psicoterapia Breve Strategica per risolvere velocemente qualsiasi problematica collegata a insicurezza cronica presso i suoi studi di Terni e di Viterbo.

Che cosa è l'insicurezza cronica

L'insicurezza non può essere definita di per sè come una forma di patologia. ma quando si generalizza e diviene incapacità di decidere e di agire può essere considerata tale. In medicina il termine "cronico" indica una forma radicalizzata di patologia che ci accompagna per tutta la vita. Da un punto di vista strategico, non esiste nulla che non si possa cambiare; per tale motivo viene rifiutato il termine "cronico", che suona come un anatema e per chi poi ci crede diviene una condanna.

Al di là delle dispute terminologiche, è fuor di dubbio la sofferenza di chi è costantemente incerto sulle proprie decisioni e spesso è incapace di agire in vista di uno scopo. Il meccanismo che conduce a una sfiducia così radicata nelle proprie capacità è effetto della psicotrappola del sopravvalutare e/o sottovalutare e del rimandare. L'insicuro sopravvaluta sempre gli altri e le difficoltà di ciò che deve affrontare, mentre sottovaluta le proprie risorse; per questo tende a rimandare l'assunzione di responsabilità e a mettere in atto iniziative adeguate alle circostanze. Il ripetersi della tattica del posporre incrementa la disistima, che di conseguenza amplifica lasensazione di impotenza nei confronti degli altri e del mondo.

Non di rado questi individui si legano a persone che avvertono come protettive e a cui chiedono aiuto e rassicurazione, generando una vera e propria forma di dipendenza relazionale (Nardone 2013).

Soluzioni

Grazie a tecniche specifiche messe a punto per tali problematiche dal Professor Nardone e dai suoi collaboratori, è possibile in tempi brevi portare questi soggetti ad avere la piena fiducia nelle proprie risorse e a costruire la propria autostima, per una piena realizzazione della loro vita.

Con le parole di Shakespeare: " Non c'è notte che non veda il giorno".  

Richiedi informazioni


psicoterapeuta ufficiale cts

Chiama

Scrivi

WhatsApp